5 semplici idee di riciclo creativo pasquale

diy_riciclo_pasqua_2016

Ciao a tutti,

eccoci come di consueto al nostro appuntamento con i lavoretti di riciclo creativo festivi! Diamo quindi il benvenuto a carote e coniglietti pasquali

Come al solito gli immancabili rotoli di cartone si sono rivelati molto versatili, ecco allora delle idee che piccoli e meno piccoli potranno realizzare per divertirsi ed entrare in clima pasquale.

Materiale occorrente:

  • rotoli di cartone;
  • colori a tempera;
  • colla a caldo;
  • carta di giornale o riviste;
  • spago o filo di lana.

Carota di cartone

Per realizzare la carota di cartone a partire da un rotolo: flettere il bordo superiore del rotolo come in foto, poi tagliare dall’altra estremità dando una forma a cono. Con i ritagli di cartone, formare dei ciuffetti di foglie da incollare all’estremità superiore. Fermare il tutto con un po’ di colla a caldo.

carota_cartone_pasqua

Coniglietto di cartone

Il procedimento per il coniglietto è uguale per quanto riguarda la parte superiore, basta scambiare il ciuffetto di foglie con due orecchie allungate… la parte inferiore rimane libera, in questo modo il coniglietto può mantenersi in piedi!

coniglio_cartone_pasqua

Stampini e stencil pasquali

Per gli stampini: tagliare delle “fettine” di rotolo e modellarle con le mani in modo da dargli la forma desiderata. Tre fette per il coniglietto, incollando la sagoma delle orecchie su quella della testa con la colla a caldo, e facendo attenzione che almeno da un lato le superfici di appoggio siano parallele tra loro (per ottenere una stampa omogenea).

Il cartone dei rotoli, una volta steso, può essere anche utilizzato per ritagliare delle sagome da usare come stencil.

stampini_stancil_pasqua

 

Carote di carta e spago

Realizzare queste carote è stato davvero divertente: basta dare a qualche pagina di giornale la forma desiderata, poi cominciare ad arrotolare lo spago. Il lavoro risulta molto più semplice partendo dal basso, e fermando di tanto in tanto lo spago con dei punti di colla a caldo. Invece dello spago si possono anche utilizzare filo o lana colorati.

Una volta terminata tutta la lunghezza della carota, si crea una piccola incavatura all’estremità superiore, e si usa la colla a caldo per fermare dei pezzi di spago di diversa lunghezza a realizzare le foglie della nostra carota. E’ indispensabile, per questo procedimento, aiutarsi con il manico di un pennello o un altro oggetto affusolato, per evitare di bruciarsi le dita con la colla a caldo come ho fatto io! 🙂 Mi raccomando se sei un bambino fatti sempre aiutare da un adulto quando usi la colla a caldo perché potresti farti male!

 

carota_riciclo_pasqua

Spero di avervi dato qualche spunto divertente,  e spero di ricevere presto le vostre foto del riciclo creativo pasquale! Resto in attesa 🙂

Sabrina

Hai già visto:

Decorazioni pasquali con le mollette

e

Un coniglietto di latta riciclata?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *