Ecco come scattare incredibili foto macro con il nostro smartphone

 

Ciao a tutti, oggi vorrei farvi vedere un metodo simpaticissimo per fare delle foto macro davvero dettagliate utilizzando semplicemente il vostro smartphone.  Sono in commercio delle apposite lenti per questo genere di fotografie, ma con questo metodo “casalingo” possiamo ottenere risultati davvero sorprendenti con il minimo sforzo, anche economico.

La fotografia macro affascina molti, e tra questi c’è chi decide di cimentarsi in qualche esperimento. Esistono tantissime metodologie, dalle ottiche dedicate alle lenti addizionali. Immergersi nel mondo microscopico e invisibile a occhio nudo è davvero divertente ed entusiasmante, scoprire i segreti degli oggetti di uso quotidiano, di superfici che sembrano lisce ma in realtà nascondono singolari segreti. Con questa soluzione potrete subito anche voi calarvi in questo mondo semplicemente usando il vostro telefono, e poi condividerle con i vostri amici.

foto-piante-microscopio

Guardate qualche esempio di cosa sono riuscita a fotografare in questi giorni con questo metodo: siccome la mia passione sono le piante e i fiori, il mondo vegetale è stata la prima cosa a cui ho pensato di riferirmi: in queste immagini potete vedere le foto fatte a: una foglia di ortica, in cui sono ben visibili delle escrescenze traslucide (quelle responsabili delle dolorose punture e irritazione quando ne veniamo in contatto), un particolare di una piccola margherita non ancora sbocciata, larga pochi millimetri, e un filo d’erba.

foto-microscopio-mimosa

Quello che ho fotografato dopo è ancora più interessante: ecco un piccolo “pallino” di mimosa fotografato con lo stesso metodo. Come vedete sono visibili tutti i particolari e l’ingrandimento è davvero notevole (siamo a circa 50 ingrandimenti).

La cosa che più mi ha sorpreso è stata ottenere questa foto provando a fotografare da vicino un occhio. Non credevo davvero si potessero cogliere così bene i particolari della struttura dell’iride, e vorrei precisare che la foto è anche un po’ mossa e in visione “live” quello che si poteva vedere era davvero stupefacente e ovviamente invisibile ad occhio nudo.

foto-microscopio-occhio

Le foto fatte con il cellulare non possono ovviamente essere paragonate a quelle realizzate con un apparecchiatura professionale, ma vi assicuro che è davvero divertentissimo andare ad osservare da vicino quello che abbiamo attorno, e vedere materializzarsi un mondo normalmente invisibile sullo schermo del vostro smartphone. Ci da’ la possibilità di vedere le cose da un punto di vista completamente nuovo, anche quelle che consideriamo banali.

Guardate ad esempio queste due foto: quella a sinistra è stata scattata su un foglio di carta: si possono vedere tutte le fibre che lo compongono. L’altra è invece la foto di un filo di lana del mio maglione. Anche in questo caso si vede benissimo la sua struttura, compresi i diversi colori che lo compongono, non distinguibili ad occhio nudo.

carta-lana-foto-microscopio

Ecco allora la soluzione fai-da-te per fare delle bellissime foto macro con il vostro smartphone. Tutto quello che vi servirà è : una lentina, recuperata da un vecchio laser (di quelli che si trovano sulle bancarelle a pochi euro), e un po’ di pasta modellabile o plastilina.

Basterà quindi realizzare un  supporto alla lentina utilizzando la plastilina, e poi incollarlo davanti all’obiettivo della fotocamera dello smartphone e il gioco è fatto, siete pronti per le vostre macrofotografie.

macrofotografia-smartphone

L’unico piccolo “difetto” di questo metodo è che è molto difficile mantenere l’oggetto a fuoco, specie se come me non avete la mano abbastanza ferma, ma esiste un metodo per risolvere anche questo. Si può infatti costruire una vera e propria “impalcatura” per fare foto macro, e addirittura utilizzare lo smartphone come un microscopio fai da te. Sto realizzando in questi giorni un video-tutorial per spiegarvi passo passo come costruirlo, rimanete collegati o iscrivetevi alla news letter per essere informati delle prossime novità! Nel frattempo: buon divertimento , e condividete con noi le vostre foto se volete :)

Sabrina

aggiornamento: Un microscopio davvero per tutti (come costruire uno smart-scopio)

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>