Eco-decorazioni Natalizie profumate con arancia e anice stellato

arancia_essicata

Ciao a tutti,

eccoci finalmente al tanto atteso articolo sulle decorazioni per il nostro albero di Natale ecologico fatte con le fettine di arancia essiccate!

Ho dovuto attendere un po’ di giorni per poter terminare il lavoro, ovvero che le mie fettine essiccassero pian piano sul termosifone. Un metodo più rapido per essiccarle sarebbe ovviamente farle asciugare in forno, ma ci vogliono delle ore (4-5 ore a 100 gradi), quindi ho deciso di non sprecare tutta quella corrente elettrica e aspettare che essiccassero con calma al calore del termosifone 🙂  Inoltre in questo modo il risultato è migliore: i colori infatti si mantengono molto più vivi e brillanti e il profumo tende a perdurare di più sulle decorazioni (senza contare quello sprigionato in casa in questi giorni!).

Vediamo quindi come fare per ottenere delle fette belle e durature:

  1. scegliamo un’arancia soda e integra (questo è molto importante per una buona riuscita finale), e tagliamola a fettine di 3-5 millimetri di spessore. Questo spessore ci permetterà di non aspettare troppi giorni perchè le nostre fettine si secchino e eviterà che nel frattempo si sviluppino muffe al suo interno. Mi raccomando: l’arancia va tagliata con la buccia!
  2. posizioniamo le fettine così ottenute tra due strati di carta assorbente e tamponiamo: lasciamo ad assorbire per almeno un’ora;
  3. ora, posizioniamo le nostre fettine su un foglio o carta assorbente e lasciamole essiccare sui nostri termosifoni (anche stufe e termoconvettori di vario genere vanno benissimo) per qualche giorno (girandole di tanto in tanto da entrambi i lati);
  4. dopo un periodo che va da 3-4 giorni  a 10 giorni (ovviamente il tempo dipende da quante ore al giorno i vostri termosifoni sono accesi), quanto le fette saranno completamente disidratate, saranno pronte per fare da base alle vostre decorazioni!

per mantenerle meglio, possiamo anche passare, se l’abbiamo in casa, un velo di lacca per capelli sulle nostre fettine già essiccate!

decorazioni_albero_naturali

Ora possiamo creare con la nostra materia prima tutte le decorazioni che abbiamo in mente: pendenti per l’albero, ghirlande, decorazioni per i pacchi regalo, centro tavola natalizi, segnaposti per le feste e chi più ne ha più ne metta!

Come potete vedere, io ho deciso di creare dei pendenti per l’albero con spago, nastrino e utilizzando anche delle bucce d’arancia essiccate e dell’anice stellato!

mi piace molto l’accoppiamento con l’anice stellato, soprattutto per il profumo che continua a sprigionare per giorni e giorni.

Come essiccare la buccia?

per la buccia il procedimento è più semplice:

  1. sull’arancia integra, pratichiamo dei tagli verticali distanti almeno 5-6 centimetri l’uno dall’altro;
  2. stacchiamo la buccia delicatamente per mantenere le strisce integre;
  3. mettiamo ad essiccare le nostre bucce sul termosifone, in questo caso il procedimento sarà più rapido (un paio di giorni);
  4. dopo completa essiccazione, ritagliamo le bucce o diamogli delle forme, aiutandoci con formine e un martello (saranno abbastanza rigide e compatte). Possiamo decidere anche di creare le nostre forme prima dell’essiccazione completa (dopo un giorno), tenendo però conto che in questo caso la forma, soprattutto dei bordi della nostra decorazione, tenderà a ritirarsi e raggrinzire.
Materiale occorrente per realizzare decorazioni per l’albero come in foto:
  • fettine d’arancia essiccate;
  • bucce d’arancia essiccate;
  • anice stellato;
  • spago e nastrino;
  • colla a caldo, un valido aiuto per “bloccare” in alcuni punti la decorazione;)

spero che la mia esperienza vi sia d’aiuto quando deciderete anche voi di realizzare queste decorazioni, è stato un lavoro molto divertente e di grande soddisfazione!

Buona preparazione al Natale!

Sabrina

 

decorazioni_natale_arance arance_natale_decorazioni arancia_anice_natale decorazioni_arancia_anice

ciurhcniu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *