Portapenne personalizzati dai vecchi vasetti di vetro

 

riciclo-creativo-vasetti-po

Durante questo fine settimana ho voluto “cimentarmi” nel realizzare due portapenne utilizzando dei vasetti di vetro usati che non mi servivano più. Ho sperimentato una tecnica che ho visto in giro e mi sembrava molto simpatica, vediamo cosa occorre:

  • vasetti di vetro;
  • una foratrice di fogli, normale o per decorazioni;
  • degli occhielli salva-buchi;
  • delle etichette adesive;
  • colore (spray, acrilico o per vetro).

Dopo aver realizzato le varie decorazioni con la foratrice dalle etichette adesive, le ho incollate sul mio vasetto di vetro. In questo modo quando andrò a colorare la superficie, queste zone rimarranno non-colorate. Rimuovendo l’adesivo, si otterrà questo effetto particolare.

riciclo-vasetti-vetro

riciclo-creativo-vasetti-ve

riciclo-creativo-portapenne
prima e dopo aver rimosso le etichette adesive

 

Il secondo vasetto è stato decorato con delle stelline (sempre ottenute dalle etichette con una foratrice), e colorato anche dall’interno. Per farlo ho diluito del colore acrilico con un po’ d’acqua, poi passato al’interno del vasetto e lasciato scolare, come nella foto.

portapenne-riciclo-creativo

Ed ecco il risultato finale. Ho utilizzato il vaso più grande anche come portafiori. Mi sembra davvero un ottimo modo per riutilizzare i vecchi vasetti, e a voi?

Sabrina

riciclo-creativo-barattoli-

portafiori-riciclo-creativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *